W3Schools

auticon misura l’impatto sociale e i benefici dell’occupazione professionale delle persone autistiche

Comunicato stampa

autisticprideday2020

auticon celebra il #AutisticPride Day con la pubblicazione del suo Global Impact Report che misura la crescita nello sviluppo professionale e nell’autonomia personale dei propri dipendenti

18 GIUGNO 2020 – auticon, impresa sociale che impiega oltre 200 adulti dello spettro autistico come consulenti tecnologici celebra l’Autistic Pride Day pubblicando il suo Global Impact Report che delinea i principali risultati di un’indagine sui suoi dipendenti autistici. Il sondaggio è stato condotto da Aleron, specialisti dell’impatto sociale.

Inoltre, oggi, alcuni membri del team di auticon hanno contribuito attraverso espressioni artistiche a celebrare il loro orgoglio per la celebrazione dell’Autistic Pride Day.

Gli adulti autistici hanno un talento straordinario nel settore IT e vantaggi cognitivi unici nella logica, nel riconoscimento dei modelli, nella precisione, nella concentrazione sostenuta e nella capacità di individuare intuitivamente gli errori, ma molti hanno difficoltà ad entrare nel mondo del lavoro.

Con il suo Global Impact Report, auticon cerca di misurare l’impatto e i benefici del lavoro per coloro che sono nello spettro autistico.

Maggiore fiducia, autonomia e benessere dei consulenti auticon:

  • Il 70% è d’accordo che lavorare in auticon ha migliorato la propria autostima
  • Il 74% è d’accordo che lavorare in auticon ha migliorato il proprio benessere personale
  • Il 64% è d’accordo che lavorare in auticon ha migliorato la propria autonomia personale

 

In auticon, i professionisti autistici trovano un impiego adeguato e di elevata qualità con opportunità di crescita professionale:

  • L’80% è d’accordo sul fatto che lavorare in auticon ha migliorato le proprie competenze e capacità
  • Il 74% è d’accordo sul fatto che lavorare in auticon ha migliorato la loro comprensione delle loro competenze e abilità
  • Il 70% è d’accordo sul fatto che lavorare in auticon ha fornito loro opportunità di sviluppo professionale
  • Il 56% è d’accordo sul fatto che lavorare in auticon li ha aiutati a raggiungere il loro pieno potenziale lavorativo

I job coach aiutano i consulenti nel percorso verso il mondo del lavoro

  • L’83% concorda sul fatto che il supporto offerto dal loro job coach aiuta nella transizione al lavoro presso il cliente

I job coach forniscono servizi di supporto essenziali ai nostri team autistici.

Tra i seguenti elementi relativi al job coaching, il 93% ha trovato almeno un elemento particolarmente utile:

  • supporto per qualsiasi preoccupazione sul posto di lavoro (53%)
  • supporto con la comunicazione e l’interazione (47%)
  • onboarding sui progetti (46%)
  • sessioni di job coaching 1 a 1 (41%)
  • discutere e rivedere gli adeguamenti sul posto di lavoro (36%)
  • partecipare i primi giorni di un nuovo progetto (32%)
  • discutere e rivedere gli obiettivi per lo sviluppo personale (29%)
  • fornire strategie per la gestione dello stress (26%)

Maggiore conoscenza del valore della neurodiversità da parte dei clienti e fiducia nei risultati del lavoro delle persone autistiche

  • Nel 2019, auticon ha completato 164 valutazioni sul posto di lavoro per i nostri clienti, identificando le opportunità di rendere il loro posto di lavoro più accessibile per gli adulti neuro diversi.
  • Nello stesso anno auticon ha sviluppato 155 documenti di training per assistere nella formazione dei dipendenti dei clienti sulla neurodiversità.
  • Nel 2019, auticon ha tenuto 140 sessioni di formazione con i clienti, formando oltre 1.000 dipendenti dei clienti in tema di neurodiversità sul posto di lavoro

I clienti e i loro team hanno una percezione positiva del lavoro con un team più neurodiverso

  • “Ho trovato i consulenti davvero bravi a lavorare con noi – il fatto che siano autistici è diventato presto qualcosa che non era più nemmeno considerato”.
  • “È stato un piacere lavorare con auticon, che ha ampliato la nostra comprensione dell’autismo e ci ha aiutato a creare un ambiente in cui il consulente ha potuto utilizzare le sue competenze uniche in modo positivo. Speriamo vivamente di avere l’opportunità di lavorare di nuovo con auticon in futuro”. 

auticon offre un lavoro di qualità eccezionale nel settore dell’informatica. I servizi per i clienti includono business intelligence, intelligenza artificiale, sviluppo di software e database, sicurezza informatica, così come il testing e la quality assurance.

  • Nel 2019, auticon ha ricevuto 700 domande di lavoro da parte di candidati idonei
  • Il gruppo auticon utilizza un processo di reclutamento inclusivo, che comprende la valutazione delle competenze e workshop di preparazione.
  • Nel 2019 auticon ha organizzato 154 valutazioni di competenze e 33 workshop di preparazione con i candidati.
  • Ciò ha portato a 96 offerte di lavoro nel 2019, di cui 94 sono state accettate

Aleron ha dichiarato: “È stato un piacere lavorare con auticon al loro primo rapporto sull’impatto globale. auticon è una fantastica impresa sociale multinazionale con un chiaro impatto positivo per i loro consulenti. il modello unico di auticon ha la capacità di essere applicato in molti contesti diversi, paesi e organizzazioni e siamo entusiasti di vedere cosa ci riserva il futuro”.

Leggi qui il Global Impact Report 2020.

Info su auticon

Con un’elevata richiesta per la qualità dei dati e lo sviluppo di complessi sistemi software affidabili ed efficienti, auticon fornisce una squadra di lavoro neurodiversa e agile per migliorare i progetti informatici dei nostri clienti.

auticon ha uffici in Germania, Stati Uniti, Canada, Francia, Svizzera, Italia, Australia e in tutto il Regno Unito. Tra gli investitori figurano Sir Richard Branson di Virgin Group Ltd., Felix e Susanne Porsche, Ananda Impact Ventures, Ferd AS, Yabeo Capital e Ferst Capital Partners.